sabato 26 marzo 2016

Pasqua 2016

 
Rainer Maria Rilke
 
Dio
 
Non attender che Dio su te discenda
e che ti dica: Sono.
Senso alcuno non ha quel Dio che afferma
l'onnipotenza sua.
Sentilo tu, nel soffio ond'ei ti ha colmo
da che respiri e sei.
Quando, non sai perché, ti avvampa il cuore,
è Lui che in te si esprime.



2 commenti:

Anonimo ha detto...

Bellissimo!

Maestre allo sbaraglio ha detto...

Grazie :-)